Fatturazione

Le seguenti regole si applicano ai prodotti venduti e spediti direttamente dal sito neastore.

I siti partner che permettono di ampliare l’offerta degli articoli proposti, seguono le loro regole e tempistiche di spedizione in modo totalmente autonomo da NeaStore. Selezionando, pertanto il sito partner, avrete la possibilità di fare i vostri acquisti in totale autonomia rispetto a NeaStore. Si invita quindi a leggere sempre i termini e le condizioni di vendita della piattaforma-partner che resta sempre autonoma rispetto a NeaStore.

Quando acquisti un articolo venduto e spedito Neastore, stai acquistando da una azienda italiana, la quale addebita l’IVA, su tutti i beni venduti nei confronti di persone fisiche non soggetti d’imposta residenti nello Stato. Gli articoli acquistati su Neastore possono essere inviati da centri di distribuzione in Italia.

Il sistema di vendita di Neastore, in quanto venditore online, non impone l’emissione della fattura (né dello scontrino o della ricevuta fiscale) ad un consumatore (non intestatario di partita IVA), secondo l’art. 22 del Decreto del Presidente della Repubblica del 26/10/1972 n. 633 e l’articolo 2, lettera oo) del DPR 21 Dicembre 1996, n. 696 (come confermato dalla Risoluzione n. 274/E del 5 novembre 2009).

In genere, un consumatore non necessita della fattura. Per richiedere assistenza e garanzia puoi, infatti, conservare la ricevuta d’acquisto del tuo ordine.

Se desideri comunque richiedere l’emissione della fattura, contatta il nostro Servizio Clienti inviando una e-mail a neastore@neastore.it prima che l’ordine venga spedito, comunicando il tuo codice fiscale.